Write a comment

Breve e concisa storia del gruppo CANCRO AL SENO

 

Fondatrice: Federica Sorrenti

(presentazione)

Il gruppo nasce nel periodo della mia tesi mentre ero nel reparto di senologia mi sono resa conto che le Donne avevano bisogno di confrontarsi e tra l'  estate e la primavera del lontano 2008 (ero giovane!) ho deciso di fondare questo gruppo.

Poi il caso ha voluto che lavorassi proprio nell' ambito oncologico...

Ci sono molte mie pazienti...incontrate sia al reparto sia al day-hospital.., iscrittesi quasi subito o poco dopo la segnalazione dell'esistenza del gruppo.

 

Martina Di Bernardino mi ricordo... beh si...è un mia amica di università.

Ci vediamo ancora spesso.

La misi come amministratore perche in quel momento era, e lo é a tutt' oggi la scelta migliore che potevo fare...essendo una collega una amica e soprattutto una persona meravigliosa ...

A seguire si inscrissero Federica Mahghi Terrorita, Gabriele D'Uffizi ed ancora, di Tor Vergata Francesco Aurimma, Gilda Hanamura, Sarah Peluso,Tommaso Maria Manzia, Elio Pedro Perrone, Federica D'Alesio, Giuseppina Giaquinto, Valentina Garofalo, Valentina Leonardi, Luciano Del Papa, Barbara Tonini, Cristina Attura, Maddalena Rosanna, Federica Fuscaldo Piva, Valentina Ciolli ed avanti ...

Poi nel gruppo, per ovvi impegni di lavoro miei e delle persone con cui era stato fondato, sono entrate moltissime altre persone, ma iniziava già all'epoca una affluenza inaspettata. Così, in breve tempo eravamo in quasi 600 iscritte.

__________________________

Poi è entrato nel gruppo

Valentino Pagnin che non era il primo uomo a far parte del gruppo, anzi, c'erano già miei colleghi fin dalla nascita  e quindi la cosa non mi sorprese affatto, era verso la metà del 2009. Poi prese il cognome della madre, Villotti, per via di un hacker che aveva colpito il suo profilo.

Il gruppo continuava nella sua progressione e quando è arrivato a quasi 2000 iscritti, facevo fatica a tenere fronte all'impegno, anche perché la mia fase di studio era terminata e dovevo, come ovvio, pensare anche alla mia sistemazione professionale.

Per circa due anni abbiamo lavorato sul gruppo in tre, Federica, Martina e Valentino che nel frattempo avevo nominato amministratore con noi.

Nel 2011, Valentino mi ha avvisato che si sarebbe ritirato dal lavoro a causa delle sua condizioni di salute e che avrebbe avuto più tempo da dedicare e riusciva a sollevare me da un impegno che vedeva oramai quasi 2600 iscritti.

Valentino pian piano ha preso sempre più confidenza ed io gli ho ceduto, pur restando sempre collegata e presente, la gestione sostanziale del gruppo.

 

Da una rilevazione del Maggio del 2014 il gruppo era salito a ben  9.000 iscritti ed iscritte.

Io mi ero, come ovvio, impegnata a fondo nel lavoro, Martina anche e Valentino, pur avendoci sempre a supporto, si occupava, giorno per giorno, di gestire i nuovi accessi, controllare gli interventi e quindi, di fatto, ad amministrare e coordinare il gruppo.

Ma le persone iscritte continuavano a salire e fu allora che Valentino, consigliato anche da noi, trovò in  

 

Claudia Mulas Una Grande Donna, guerriera ed amministratrice

Claudia, purtroppo, ci ha lasciato il 12 Ottobre del 2015 data terribile per il gruppo che ha avuto un momento critico di forte sbandamento.

 

 

 

 

 

 

In seguito arrivò alla carica, ma veramente "alla carica" una esplosiva Amministratrice

 Vanessa Casella , altra Grande Donna, in grado di scrivere parole di sollievo e di incoraggiamento fino - veramente - al giorno prima di lasciarci. Lei la generosità e l'entusiasmo per la vita, lo esprimeva e lo trasferiva con vera energia tanto che arrivammo, un po' tutti a credere che non fosse nemmeno realmente malata. Ma il cancro non si è fermato e nonostante tutto ce l'ha portata via ed il 7 Aprile del 2017 abbiamo dovuto assistere al suo doloroso funerale .

 

 

 

 

 

 

Per un periodo ancora Valentino Villotti portò avanti il gruppo da solo, consultandosi con varie persone ed a vari livelli finché non arrivò, anche per lui, un grande momento di difficoltà.

Fu allora che, su proposta di varie componenti, venne indetta una specie di votazione per definire un nuovo "direttivo di amministrazione che non poteva e non doveva restare in mano ad una sola persona.

L'esito di questa pubblica " votazione, pubblicato, "portò alla nomina di 

Angela Cariati (in Facebook Angie Cariati)

 

 

Pure lei molto forte e determinata, gioiosa nonostante moltissimi problemi personali che la attraversavano.

 

 

 

 

 

 

Mariarita Lodigiani ( in facebook come Gigi Rita Pigna Mijita‎ )

sulla quale - essendo in carica attualmente - non si intende esprimere alcuna valutazione, come per Agela,

e quindi un altro uomo, uno Psicoterpapeuta

 

 

Michele Bisato

 

 

 

Say something here...
Cancel
Log in with ( Sign Up ? )
or post as a guest
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.