22 Aprile 2017A‎

Tre anni fa ...stava per arrivare la Pasqua...era la Domenica delle Palme...chi poteva immaginare che pochi giorni dopo nel giorno del Venerdì Santo, all'ora dell'agonia del Cristo ,mi veniva riscontrata in una mammografia che stavo facendo a malincuore, da sola in una città distante da casa 100km,

ILMOSTRO?

Non dissi nulla ai più piccoli ,e mi mostrai allegra e tranquilla come al solito...ma più tardi ,a maggio, quando mi caddero i capelli, lo spavento che colse il tuo piccolo cuoricino, ti fece diventare balbuziente...e il mio dolore, fu ancora più  grande, in quanto le cure e i lunghi viaggi continui ...mi tenevano lontano da te!

Io mi truccavo e non mi mostravo mai a te ,scomposta...

E pian piano, ....la paura è passata...

Pensavo che il tuo piccolo sintomo ti avrebbe creato problemi a scuola...ricordo il primo giorno ti affidai subito all'insegnante di sostegno...ma inaspettatamente, ecco ...sei diventato il primo della classe e il bimbo adorato da tutti per la sua gentilezza!

TUTTO PASSA!!

LA FEDE ,IL CORAGGIO ELA FORZA SIANO CON VOI,GUERRIERE!

SEMPRE PIU'AVANTI,SEMPRE PIU'FORTIII!!