Le solite dodici ore di viaggio...

e poi neanche il tempo di riposarsi

e via a fare il check-up semestrale....

Di solito sono coraggiosa,

ma stavolta,

mi sento piccola e inerme....

sempre sola...

sempre io e me.

domani vi farò sapere se l'alieno si è ripresentato...

Mi sento sfinita ,

confusa e solo ora dopo più di due anni

mi rendo conto che ho lottato con l'incoscienza necessaria

per non impazzire di paura...

rifiutandomi di pensare alla lotta ingaggiata

contro tre forme tumorali che avevano completamente invaso il mio seno destro

e se lo son portato via....

sorelle mie vogliatevi bene....

e lasciatevi coccolare ....

Noi siamo rinate....

una seconda vita

è un' opportunità straordinaria!!!

Angela Cariati