Article Index

 

 

IL SOSTEGNO PSICOLOGICO

Lo spazio per un intervento psicologico è un momento delicato e fonda la sua ragione d’essere nell’attenzione e nel rispetto dei bisogni della persona.Non ci si improvvisa psicologi.

L’obiettivo di un intervento strutturato di supporto psicologico, rivolto al benessere globale e alla riabilitazione individuale e sociale, è di accompagnare la persona aiutandola ad affrontare i momenti più difficili e a organizzare la propria vita quotidiana, gestendo meglio i disagi causati dall’ astenia.

Come può esservi di aiuto lo Psicologo?

  • Può ascoltare i bisogni, le ansie relative all’ astenia e permettervi di approfondire l’argomento parlando delle vostre difficoltà e disagi. Essere ascoltati è fondamentale, ma soprattutto, è importante non sentirsi dire “Fa parte della malattia”.
  • Può aiutarvi a stimolare l’attività mentale: pianificare, programmare, operare scelte (ad esempio, compilare la lista delle cose da svolgere durante la giornata); questo significa imparare a non fare più di quanto le energie permettono, facendo, però, attenzione a non adottare comportamenti puramente passivi.
  • Può aiutarvi a mobilitare le energie residue per il raggiungimento di obiettivi concreti, possibilmente a breve termine.
  • Può dare suggerimenti utili per gestire il sonno, il lavoro (che talvolta può diventare estremamente faticoso), la dieta, l’esercizio fisico, la pianificazione della giornata.
  • Può insegnarvi ad utilizzare tecniche di rilassamento che permettono di costruire una nuova relazione col corpo.
  • Può avere, al bisogno, colloqui con i vostri familiari.