Sei qui

Write a comment

Foto storiche

Come ho scritto nel capitolo precedente, le fotografie venivano scattate solo nelle grandi occasioni e certamente non a raffica. Spesso era un fotografo professionista che veniva chiamato e che poi faceva il "giro delle famiglie" per gli scatti personali. In Chiesa, per esempio, al massimo scattava una foto per ciascun bambino che facesse la Prima Comunione (qui a sinistra la sto facendo io ). 

Dopo la cerimonia, a turno, il fotografo andava nelle varie case, sceglieva una posizione, o meglio la concordava, e scattava ancora una o più fotografie ai soggetti interessati dalla festa. Io qui a destra ho ritagliato il solo primo piano mio, ma la foto originale comprendeva tutti i bambini coinvolti. Io, però, di queste fotografie, dei momenti degli scatti, non ho memoria, non si ricollegano ad emozioni vissute intensamente. Semplicemente "obbedivo" e mi mettevo come e dove volevano i miei genitori.

You must login to post a comment.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta