A+ R A-

07 - Ma cosa succede desso ?

Bene, adesso si che ero  posto. Confidavo in un trattamento di riabilitazione, ed invece, nulla. Sono caduto nuovamente ed il mio vicino di letto h chiamato gli infermieri. Nella caduta ero finito contro il comodino ed svevo sfasciato gli occhiali, le lenti erano sl loro posto ma la montatura mi si era proprio piantata sullo zigomo destro trattandosi di occhiali  con lenti pogressive, avevano perso il "fuoco" e non avevo più la distinzione "vicino-lontano" il che peggiorava una situazione visiva già di per se difficoltosa. Quando arrivarono in assistenza, io mi eo già rialzato, faticosamente ed un po' dolorante, ma swnza danni, a parte fli occhiali. Loro sembravano molto più interessati al leggero graffio sullo zigomo che sanguinava, ovviamente, considerato che ero in trattamento anticoagulante ed antiaggregante. Mi medicarono con un cerotto ma nulla mi venne chiesto sul motivo della caduta. Nemmeno la neurologa prestò attenzione alla caduta, continuai con la mia terapia costituita da un paio i farmaci di prima mattina e poi nulla fino al  giorno seguente. Il 30 Gennaio mi avvisarono, così, di punto in bianco, che nel pomeriggio sarei stato dimesso, che mia moglie era già stata avvisata e che sarebbe arrivata verso le sedici. Io ero più che felice ma non mi avevano riferito degli cori presi per consentirmi il rientro  casa.  Si trattava di una simisione protetta.

Commenti offerti da CComment

Search