Camion betoniera sbanda e precipita da un ponte: Giuseppe Cerminara è morto a 44 anni


Drammatico incidente stradale per ragioni ancora da chiarire nell’Alessandrino: un camion betoniera si è schiantato a terra dopo essere precipitato da un ponte. Morto un uomo

Si teme sia stato colpito da un malore improvviso anche se tutte le ipotesi sono ancora al vaglio dei Carabinieri, l’uomo alla guida di un camion betoniera deceduto dopo essere precipitato con il suo mezzo pesante da un ponte. La tragedia è avvenuta il 3 luglio intorno alle 9 del mattino nella zona del comune di Predosa, nell’Alessandrino e la vittima aveva 44 anni, era originario del Cosentino e lavorava come autotrasportatore. Secondo la ricostruzione dei fatti Giuseppe Cerminara avrebbe iniziato a sbandare e il camion betoniera, fuori controllo è precipitato andando a finire nel greto del torrente Orba dopo un volo nel vuoto di diversi metri. Sul posto, allertati da alcuni automobilisti, sono arrivati i soccorritori ma quando i vigili del fuoco sono riusciti a raggiungere il mezzo ed estrarre Giuseppe dalle lamiere lo hanno trovato già senza vita ed i sanitari del
118 non hanno potuto fare altro che dichiararne il decesso.
Sul posto una maxi gru per rimuovere la betoniera Sul posto, data la gravità dell’incidente, era stato inviato anche l’elisoccorso del 118 da parte della centrale operativa ma il mezzo ha fatto rientro alla base vuoto. Il corpo è stato rimosso dal luogo dell’incidente per poi essere portato in ospedale. Più complesse sono state le operazioni per la rimozione del camion data la zona difficile da raggiungere e particolarmente impervia. Ci sono volute ore e le operazioni si sono protratte fino al tardo pomeriggio, inviando sul posto una enorme gru per agganciare il mezzo pesante e spostarlo. Di conseguenza è stata provvisoriamente interrotta la circolazione sulla Strada provinciale 179 nel tratto compreso tra la rotatoria di Predosa e la strada
per Novi Ligure-Ovada.

Chiudi Form

Cosa ne pensi ??

INVIA UN TUO COMMENTO


Login Form

PRIMA