Write a comment

Perché mi trema la mano ?

Ricordo che in rianimazione tentavo di scrivere degli appunti su quello che accadeva o che riuscivo a cogliere.

Ero obbligato, considerata la posizione, a scriver con la punta della penna rivolta verso l'alto.

A questo davo la colpa del fatto che ogni tanto la mano schizzava via improvvisamente e non mi consentiva più di scrivere in corsivo.

Iniziavo, allora, a scrivere in stampatello maiuscolo e poi dopo un po' in minuscolo corsivo, e così via.

Pensavo fosse na situazione del tutto particolare e che comunque sarebbe passato con il tempo.

Da quando sono rientrato in reparto, ho cercato di fare presente la cosa perché permaneva e la cosa mi cominciava a preoccupare seriamente.

Dovevo cercare di vagliare quali erano le priorità per le quali "protestare"; decisi che era venuto il momento perché neanche con il computer  riuscivo a centrare con il mouse i quadrettini di comando, mi tremava la mano e dovevo guidarla con la sinistra ... sta  vedere che per un intervento alla gola uno deve diventare anche mancino.

L'unica persona attenta a queste segnalazioni è il primario per cui una mattina, non potendo parlare, gli ho preparato uno scritto dove ogni tanto partiva anche uno sgorbio causato da questa patologia neurologica.

Sono stato sottoposto a risonanza magnetica nucleare al cervello, all'esame dei potenziali evocati ed ad una elettromiografia.

Io credo che sia paradossale: la mano  mi trema ancora e nessun medico di neurologia si sia mai fatto vivo.

Ma allora, perché ho fatto gli esami di cui sopra? Per l'archivio dell'ospedale ?

Il "bello" è che io sono già paziente in neurologia per altra sindrome e mi sembrava logico che il medico che mi segue per questa patologia si facesse vivo, venisse a vedere come stavo sia in rianimazione, sia dopo questi esami.

You must login to post a comment.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.

You are not authorised to post comments.

Comments powered by CComment

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta