Sei qui

Write a comment

Disoccupati ?

Ma in Italia esistono non so quanti milioni di disoccupati, ci sono medici specializzati, ma se si ha bisogno di un medico, di un cardiologo, non lo si trova neanche a pagamento.

Dovrei partire con il trattamento di chemio terapia e di radio terapia ma entrambi i medici, direi ovviamente, considerati i quattro arresti cardiaci vissuti a dicembre, mi chiedono una certificazione sullo stato del mio cuore.

Sarò in condizione di sopportare le terapie o sono a rischio che il cuore rifaccia scherzi ?

Ho moltissima urgenza di cominciare queste terapie perché dureranno minimo sei settimane e poi dovrò aspettare ancora minimo un mese, un mese e mezzo, prima di poter essere sottoposto a nuovo intervento.

Ma è mai possibile non trovare un cardiologo, non dico del servizio pubblico, intendo a pagamento, che riceva prima dell'inizio di marzo?

Per me sarebbe un mese buttato al vento o meglio, destinato a prolungare la mia sofferenza.

Domani mattina mi presento in ORL e chiedo al primario di aiutarmi: infondo è stato lui a dirmi che chemio e radio sono diventati urgentissimi.

Durante la degenza, poi, mi è stata effettuata una eco color doppler cardiaco, rinviando poi a circa trenta giorni una ulteriore visita per verificare se il danno cardiologico è strettamente collegato all'episodio di arresto cardiorespiratorio o se ha lasciato danni permanenti.

Anche questa richiesta di indagine è finita nel dimenticatoio.

Inoltre, in uno scambio di stasera con il Medico di base, a cui è stata affidata la regolarità del parametri di coagulazione del mio sangue,mi conferma che anche lui avrebbe piacere di avere un consulto cardiologico.

Diventerò, gioco forza uno scocciatore, ma cosa dovrei fare ?

Aspettare un trombo, un infarto, un arresto cardiaco per essere ricoverato d'urgenza ed allora preso in considerazione ?

You must login to post a comment.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta