Write a comment

I bersagli

Domani si comincia la fase di centratura e pianificazione del trattamento di radioterapia e chemioterapia.

Il primo appuntamento al centro di radioterapia sarà dedicato alla pianificazione del trattamento in una seduta di centratura.

È una fase estremamente importante del trattamento, perché individua con estrema precisione la zona da irradiare (detto bersaglio) per proteggere gli organi sani vicini all’irradiazione (organi a rischio).

Vengono così definiti le dimensioni e l’orientamento dei campi di terapia.

Durante la centratura mi faranno una tomografia computerizzata o a una tomografia computerizzata associata ad una tomografia ad emissione di positroni, che serviranno al medico radioterapista per disegnare dal punto di vista tridimensionale l’area da irradiare e al fisico sanitario per decidere come dirigere il fascio di raggi X, in modo da colpire il bersaglio risparmiando gli organi a rischio.

Fino a qui la teoria, così come la spiegavo io in Associazione.

E adesso, che tocca a me ?

Spaventiamo e spaventiamoci ?

Fatta la maschera di centratura, nessun problema particolare: i radilogi mi hanno fato stendere sul lettino della macchina e fatto assumere quella che io consideravo una posizione comoda.

Pochi minuti e mi hanno posizionato sul viso e sul collo, un telino di una specie di rete, calda, gradevole, sembrava leggermente inamidata.

Mi hanno aperto su questa un buco per la bocca ed uno per il naso, anche se a me non servono a nulla visto che respiro attraverso la cannula.

Lentamente la maschera tendeva ad irrigidirsi mentre i radiologi continuavano a sagomarmela sul viso ed a mettere dei piccoli segnali adesivi.

Quando la maschera si è irrigidita quasi del tutto, sensazione mia, mi hanno fatto scivolare dentro il tubo  della macchina.

Entrato ed uscito, mi hanno detto di rivestirmi e che per il momento avevamo finito.

Sono rimasto quasi deluso, mi aspettavo una seduta che desse l'idea di quello che sarebbe stato il trattamento ed invece niente, mi hanno avvisato che avrebbero fatto la maschera definitiva e che mi avrebbero chiamato per la seduta di prova.

You must login to post a comment.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.

You are not authorised to post comments.

Comments powered by CComment

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta