Write a comment

Disorientamento

... E per l'appunto sono andato dalla neurologa per il disturbo in  fase di continuo aumento del tremore alla mano  destra.

La neurologa mi aveva già in terapia per la sclerosi multipla, ma subito mi ha precisato che in questa sede si doveva trattare solo del danno neurologico provocato durante la fase di rianimazione.

Ho provato a scrivere, per mostrarle il tremore ed immediatamente ha affermato che si trattava di un disturbo cervicale, certamente non del sistema nervoso centrale.

Poteva per esempio dipendere da un danno chirurgico al nervo vago o da altro stimolo, ma sempre al di sotto del livello cerebrale.

Non sono stato felice di doverle sottoporre io dei documenti che lei avrebbe già dovuto avere, come la relazione del neurologo che mi aveva visitato il 3 gennaio in reparto, o la copia della relazione della risonanza magnetica (che poi ha trovato).

Alla fine della chiacchierata e della visita, si è assentata per una mezzoretta dopodiché è rientrata nello stdio raccomandandomi di fare una TAC ( tomografia assiale computerizzata) ed una RM ( risonanza magnetica ) al collo, assolutamente prima di cominciare qualsiasi terapia radio o chemio.

Anzi, mi ha consigliato di prendere appuntamento il giorno dopo e di avvisare in radioterapia.

In radioterapia sono andato, ed ho parlato con il medico che mi ha in terapia il quale mi ha detto che siamo già in ritardo e che lui a brevissimo mi chiamerà per la prova, dopo di che inizierà la terapia.

Per le indagini proposte dalla neurologa, di continuare, ma con calma.

La tendenza del paziente (io) è quella di schierarsi dalla parte della soluzione più facile, ma il grande dubbio resta: avrà ragione il neurologo o il radioterapista ?

Sono entrambi due professionisti "dirigente medico".

Ho deciso di consigliarmi con il  mio medico di base che come al solito ha l'abitudine di vedere il paziente in un contesto generale mi ha prescritto le due indagini richieste dalla neurologa,  ma scuotendo più volte la testa a destra e sinistra e "storcendo il naso".

Poi ha esclamato "mai sentito che un danno al nervo vago generi tremore" comunque .....

Devo dire che questo suo attegiamento mi ha molto confortato tenendo presente che molto spesso, alla faccia degli specialisti, ha avuto ragione lui !

You must login to post a comment.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.

You are not authorised to post comments.

Comments powered by CComment

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta