Write a comment

Tutto o niente ?

Tra tutte le magagne che mi sono capitate, mi si è gonfiata anche una mammella.

So, sempre dalla mia esperienza di volontariato, che il tumore al seno può aggredire anche gli uomini.

Chiedo al mio medico di base cosa ne pensa, e dopo una palpazione, mi consiglia ( e prescrive ) una ecografia, soprattutto perché si tratta di una manifestazione unilaterale.

Mi presento stamattina alla visita e il medico mi chiede perché faccio una ecografia alla mammella.

Gli spiego un po' la mia storia e alla fine mi chiede " si ma perché una ecografia alla mammella ? "

Mi veniva da rispondergli male, ma non mi hai guardato ? Sono a torso nudo, per un' eco alla mammella destra e non vedi che è gonfia ?

Gli rispondo semplicemente

"perché dopo il ricovero in rianimazione si è gonfiata"

"Ah, adesso mi è chiaro" 

Bene, penso, adesso che è chiaro ? Inizia l'esame, dopo pochi minuti esce  e rientra con un collega al quale dice " volevo un tuo parere ".

Io esclamo.. "non sarà mica un'altro tumore !"

"Qualcosa c'è" mi dice lui.

Frasi da ricaduta in arresto cardio respiratorio.

Alla fine, dopo un concerto, decidono che si tratta semplicemente di una infiammazione da farmaci, tipicamente asimmetrica e senza masse ben distinte.

Io sono anche uscito contento, per carità, ma i dubbi sono due: e se avessero sbagliato ? E perché ha chiamato il collega a consulto ?

Tengo buona questa diagnosi: mi conviene !

You must login to post a comment.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.

You are not authorised to post comments.

Comments powered by CComment

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta